Ottobre, un nuovo mese per ripartire

Un punto di partenza solido

Parallelamente alla riapertura delle scuole anche Fabschool ha iniziato dopo il periodo estivo un nuovo percorso proponendo attività, progetti ed eventi che hanno regalato grandi soddisfazioni mettendo al centro ogni polo.

La prima attività: due giorni di coordinamento

Ad inaugurare il mese di ottobre è stato il TEAM di Fabschool: i sei poli territoriali riuniti a Verona, ospiti di 311 hanno fatto una full immersion che in due giorni li ha visti attivi in una dinamica di confronto reciproco. Hanno ripercorso la strada fatta in questo ultimo anno e sviluppato nuove idee, con la consapevolezza delle esperienze vissute insieme ai risultati ottenuti.

Il percorso ha portato ogni polo a scoprire quali fossero le realtà più vicine sia a livello fisico che non, per poi attraverso un lavoro di squadra, concentrarsi sullo sviluppo di una COMUNICAZIONE sempre più strategica ed EFFICACE.

Dopo questo momento collettivo iniziale la squadra è pronta a partire. Le prossime attività nei mesi successivi sono infatti molte, e abbiamo voluto raccontarle in questo articolo!

 

311 Verona: trasformazione digitale per la didattica

Da Ottobre a Dicembre 2021 lo spazio Fabschool di 311 Verona viene popolato da Docenti delle scuole medie e superiori per un percorso dedicato alla trasformazione digitale per la didattica. Per quale motivo un insegnante dovrebbe mettersi in ascolto e lasciare spazio alle spiegazioni di qualcun altro? Semplicemente per poter migliorare il proprio lavoro!

Nuove competenze, una nuova didattica

L’obiettivo è quello di trasmettere ai docenti conoscenze relative a nuovi strumenti digitali e far sì che esse siano funzionali allo svolgimento della loro professione. Il digitale è sempre più presente e la conseguenza è che la scuola deve prenderne atto integrando questa modalità nelle sue attività. 

 

Tutto parte dai docenti, coloro che interagiscono con i ragazzi e trasmettono la conoscenza; ma siamo sicuri che la metodologia standard attualmente utilizzata sia efficace? 

Il percorso

I giovani studenti di oggi parlano una nuova lingua: la lingua del digitale. 

Il percorso docenti Fabschool si propone proprio questo: portare l’insegnante a conoscere i nuovi strumenti per poter sfruttare questo nuovo linguaggio a suo favore. Stampa 3D, Coding, Design Thinking e Videomaking sono le principali tematiche affrontate con l’obiettivo di gettare alcune basi di formazione in grado di far nascere poi nelle classi di ogni docente una piccola ma efficace trasformazione della didattica che possa migliorare le interazioni e l’apprendimento avvicinandosi al linguaggio dei giovani studenti di oggi.

20 OTTOBRE: la restituzione del project work a Mantova

Durante l’anno scolastico 2020/2021 Mantova ha lanciato una sfida interessante agli studenti del Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova e del Liceo A. Dal Prato di Guidizzolo, dove la proposta è stato accolta con molto entusiasmo. A testimoniare ciò è proprio l’evento che ha preso luogo il 20 ottobre 2021 al CREATIVE LAB MANTOVA.

La collaborazione con l'azienda Agape e la realizzazione di accessori per il bagno

DOT LINE è stato il nome del project work in cui gli studenti con il supporto del team Fablab, i docenti, Arche 3D e l’azienda Agape, hanno progettato un’implementazione della linea di accessori per il bagno. Tra i prototipi presentati all’evento ci sono stati un maniglione da muro che andava incontro alle esigenze di persone disabili, la creazione di un box doccia con apertura per consentire l’accesso con la sedia a rotelle, e un contenitore per specchio abbinato all’inserto led per l’illuminazione.

Allestimento spazio evento

Con il supporto di Sabrina Mora, visual designer, i ragazzi hanno contaminato lo spazio del Creative Lab Mantova con IMMAGINI e PAROLE CHIAVE relative al percorso svolto. Un’accoglienza che trascinava fin da subito nel racconto Fabschool Mantova 2020/2021.

Nel vivo della presentazione

Alla presentazione del progetto da parte del presidente Corrado Bondioli Bettinelli, è seguito l’intervento di alcune figure che hanno raccontato l’esperienza di team work e crescita. Tra questi Emanuele Gandellini di Agape, la vicepreside e alcuni docenti del liceo artistico, Alessandra Riccadonna assessore alle politiche giovanili e Gianni Martari di Fondazione Edulife.

Inaugurazione Fabschool corner al FABER BOX

Il quarto importante appuntamento di Ottobre è stato l’evento di inaugurazione del LABORATORIO DIGITALE dedicato agli studenti del Campus di Schio e delle scuole dell’Alto vicentino, tenutosi sabato 23 con la partecipazione del team di Megahub e della Cooperativa Samarcanda.

Un momento chiave per il polo vicentino che da questo momento ha uno spazio fisico: il Fabschool Corner presso il Faber Box di schio.

Modellazione e Stampa 3D

Alla prima attività si sono interessati giovani ragazzi pieni di idee da sviluppare attraverso startup, in cerca di un futuro lavorativo o con la semplice curiosità di scoprire cosa sono la MODELLAZIONE 3D e la STAMPA 3D.

La robotica e le dimostrazioni di Shpero

A catturare l’attenzione dei bambini frequentanti le scuole elementari o medie sono state invece le dimostrazioni di Shpero per un approccio divertente ed intuitivo al tema della robotica.

Una giornata ricca di workshop e brevi sessioni informative che con una grande voglia di insegnare, hanno sottolineato i percorsi innovativi e tecnologici promossi da Fabschool.

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>