Fabschool Tour: Martina Ferracane in visita

Da Belluno ad Ancona: la ricerca scientifica del progetto è pronta a partire

Martina Ferracane approda in ogni polo Fabschool. La ricerca scientifica ha ufficialmente inizio e si attiva con una prima visita di Martina in ogni polo per concordare le modalità con le quali verrà attuata. Si tratta infatti di mettere in atto una vera e propria misurazione che si fonda su numeri e parametri oggettivi. 

E’ stato fondamentale visitare ogni Fabschool per poter entrare in dialogo con ogni diversa situazione. Sappiamo infatti che i vari Fabschool oltre ad essere dislocati in diversi luoghi sono anche a contatto con diversi territori e dunque diverse realtà sociali. A questo chiaramente va aggiunta l’ulteriore diversità data dalle persone che lo frequentano e ne fanno parte. 

Martina Ferracane

Ricercatrice scientifica ma appassionata del mondo FabLab. E’ così che lei si descrive, e proprio grazie a Fabschool è nata l’opportunità di unire le due strade: la ricerca e l’artigianato digitale. Martina infatti condurrà e guiderà i partner del progetto in un vero e proprio percorso di ricerca, andando a definire per ‘Fabschool’ un modello replicabile con risultati chiari e specifici. 

Verona

Presso il polo di Verona Martina ha incontrato le realtà di Fondazione Edulife e Verona Fablab con i Fabschool collocati rispettivamente presso 311 Verona e l’I.I.S.S. Copernico-Pasoli. 

Entrambi i poli hanno in programma un camp estivo per i ragazzi dalle medie alle superiori dedicato al tecnologia. Si svolgeranno rispettivamente nei propri Fabschool: 311 Verona e l’istituto I.I.S.S. Copernico Pasoli. 

Mantova

A Mantova il Fabschool è collocato all’interno del Liceo Artistico Giulio Romano nelle sedi di Mantova e Guidizzolo. E’ stato possibile inoltre conoscere il team del Fablab di Mantova e  che ci ha presentato i loro futuri progetti.

E’ prevista infatti una summer camp di 7 giorni a giugno, per realizzare un project work. Tutto nasce dalla collaborazione con Agape, azienda impegnata nella realizzazione di bagni di lusso che ha commissionato lo studio e la realizzazione di alcuni pezzi e prototipi. 

Schio

La visita continua nel Fablab presso MegaHub. Un progetto gestito da Cooperativa Samarcanda che ha guidato la visita anche presso il Faber Box di Schio, altra struttura con differente sede dove a breve sarà attivo il Fabschool del polo vicentino. 

Ancona

L’impresa sociale Polo 9 ha accolto Martina Ferracane nella sua grande struttura e presentato lei i docenti dell’istituto d’istruzione superiore Volterra Elia nel quale ha sede il Fabschool di Ancona.

Belluno

La situazione Fabschool a Belluno si estende su due sedi dell’Istituto comprensivo di Sedico: Medie ed Elementari. In entrambe le strutture sono in via di allestimento due spazi Fabschool che verranno attrezzati con stampanti 3d e taglio laser. La visita è continuata al Fablab Dolomiti che oltre a mostrare la propria sede ha introdotto e mostrato quella futura presso il Faber Box di Schio.

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>